6 ottobre 2019 esordienti-u13 consegna divise

Si svolgerà domenica 6 ottobre alle ore 15.00 Palasport di Piossasco una giornata di festa per gli esordienti u13 di Area pro 2020.  il programma prevede una gara di tiro, consegna delle divise, presentazione delle squadre, foto ufficiali e merenda Parteciperanno circa quaranta ragazzi coinvolti delle tre società che parteciperanno ai campionati con la stessa divisa.

vi aspettiamo numerosi!!

Locandina dell’evento del 6 ottobre 2019 in pdf

 

 

Cosa è Area Pro…

Cosa è AREA PRO ?
E’ un progetto sportivo senza confini che si sviluppa in un ampio territorio che comprende il comprensorio di
Piossasco, Rivalta, Orbassano (PRO) e comuni limitrofi e riunisce Alter 82, Auxilium Agnelli, Atlavir e Basket 86
Orbassano

Cos’è AREA PRO 2020 SSDRL ?
E’ una nuova società sportiva che nasce dall’esperienza e dalla storia di Alter 82, Auxilium Agnelli, Atlavir e Basket 86
Orbassano per realizzare in modo operativo il progetto di crescita sul territorio.

Alter 82, Auxilium Agnelli, Atlavie e Basket 86 Orbassano restano attive ?
Si: restano attive e in stretto coordinamento tra di loro per il settore minibasket (cui si aggiunge Avigliana Basket)
che ha caratteristiche locali e quindi richiede una forte presenza e attività a livello cittadino, mentre per il settore
giovanile sarà AREA PRO 2020 a gestire l’attività in stretta relazione con le società locali.

Quali sono gli obiettivi del progetto ?
Un nuovo modello sportivo con al centro il ragazzo e la sua crescita . Qualità della proposta sportiva con tecnici di
alto profilo. Proposta adeguata ad ognuno, in modo che ogni ragazzo abbia il giusto spazio e opportunità di crescita
senza escludere nessuno.Stretto legame con il territorio.

Come è finanziato il progetto e la nuova società ?
Non ci sono capitali occulti o improvvisati magnati dietro il progetto. La trasparenza e la legalità sono il nostro punto
di forza. Cerchiamo
– partner di progetto,
– sponsor
– sostenitori tramite i gruppi di sostegno presenti in ogni Comune cui rivolgiamo la proposta di una
partecipazione popolare diffusa

cosa significa superare i confini dei Comuni ?
I nostri Comuni stanno adottando forme di collaborazione e di associazione per gestire i servizi ai cittadini, servizi che
da soli non riescono più a svolgere: COVAR (raccolta rifiuti), CIDIS (servizi sociali), Polizia Municipale, servizi Idrici …..
noi ci muoviamo nella stessa direzione e chiediamo alle amministrazioni civiche di capire, aiutarci e sostenerci in
questo processo .

Ci sono progetti sul basket femminile ?
E’ attiva collaborazione con Polisportiva Pasta e presto svilupperemo con loro un grande progetto sul femminile.

Estate Insieme 2019..Tante novità e sorprese: tutti Pronti

Il gruppo di pilotaggio di Estate Insieme 2019 ha svolto la prima giornata di programmazione alla Certosa di Avigliana, nuove idee, tante novità...

Sarà un’estate fantastica, ma per ora ….acqua in bocca!!

Serie D: Tutto col gioco , niente per gioco

Domenica la serie D ha battuto Gators di Savigliano, seconda in classifica confermando la sua supremazia . Bravi ragazzi, grande Staff, eccezionale coach Vidili, ma a questo punto vorrei fare una riflessione. Stiamo vincendo con una squadra che non ha stelle e prime donne, vinciamo partite non scontate, magari partendo da un parziale a sfavore di 16 punti (come domenica), perché vinciamo? Sappiamo che lo sport è una metafora della vita, e allora: impegno, lavoro, unità del gruppo, rispetto, determinazione, guida capace (e ascoltata), capacità (mentalità) del recupero.

Questo si è visto in campo e questo vorrei che vedessero i ragazzi delle giovanili (che già sperimentano e vivono la nostra pallacanestro), del minibasket, i genitori, tutto lo staff, da una partita, oltre lo spettacolo, si impara molto:

…”tutto col gioco, niente per gioco” -.. Forza ragazzi, bravi, fino alla fine !

Il Presidente 

 

COMUNICATO STAMPA AAA: Assegnate “36 Borse per lo Sport” alle famiglie

COMUNICATO STAMPA 

Atlavir e Alter 82 riunite nel pool sportivo AAA  hanno  assegnato 35 Borse Sport, 33 di 150 Euro e 2 di 120 Euro, per  totali 5190 Euro per sostenere le famiglie nella spesa per l’attività sportiva .

I fondi  utilizzati per l’iniziativa provengono per 3125 Euro dal risultato della lotteria che le due associazioni hanno realizzato la scorsa primavera e per 2065 Euro  dal contributo del Comune di Rivalta  mirato a sostenere l’accesso all’attività sportiva coprendo  1/3 delle quote degli aventi diritto.

“Abbiamo raccolto 36 domande con ISEE allegato – spiegano Mariarosa Chiavero e Marita Monachello della commissione di valutazione di AAA –  35 sono risultate idonee entro il limite ISEE di 16.000 Euro e siamo riusciti con i fondi a disposizione a soddisfale tutte, siamo molto contente del risultato del lavoro svolto dalle due associazioni insieme  e del concreto aiuto che riusciamo a dare alle famiglie

Andrea Tola presidente di Atlavir plaude al Comune di Rivalta “Eravamo partiti con un budget che ci avrebbe permesso di erogare 20 borse sport di 150 Euro – spiega – con l’intervento del Comune di Rivalta siamo arrivati a soddisfare tutte e 35 le richieste grazie al fatto che i richiedenti con requisiti residenti a Rivalta sono stati numerosi . Si è rivelata una efficace prassi di collaborazione tra associazione sportiva ed Ente pubblico”.

“Abbiamo presentato l’iniziativa anche al Comune di Piossasco e ci auguriamo che la futura amministrazione ne tenga conto- spiega il presidente di  Alter 82 Gianni Persico – per intanto prosegue la nostra convenzione con il CIDIS che ha permesso l’inserimento di 14 ragazzi nelle attività estive e  altri 8 in quelle ordinarie da ottobre a maggio senza oneri per le famiglie”.

AAA riunisce  in un progetto  sociale e sportivo Alter 82, Atlavir, Auxilium Agnelli e ha stabilito collaborazione con Avigliana Basket, Polisportiva Pasta e Basket 86 Orbassano per promuovere e sostenere la pratica sportiva sul territorio.

Giovanni Persico, Andrea Tola, Patrizia Pepe

allegato il ComunIcato Stampa “Borse Sport”

 

Messaggio augurale del President “Persico”

Sono iniziati i campionati  e ogni squadra si pone degli obiettivi. E’ importante che siano CHIARI, CONDIVISIVI, REALIZZABILI. E’ compito dell’allenatore individuarli  e “trasmetterli” al gruppo, è compito del gruppo e di ogni atleta assimilarliimpegnarsi  perché da REALIZZABILI diventino RAGGIUNGIBILI.

Si dice “ è solo un gioco…” è vero, ma mi sovvengono due immagini , una è quella cinematografica di Don Camillo e Peppone che si rincorrono in bicicletta lungo un viale alberato e la voce di Guareschi che commenta come… “la vita sia una gara che non finisce mail”…e l’altra immagine è quella di Baden Powell , fondatore degli Scout, che ricordava sempre ai ragazzi  come ..”la vita sia un grande gioco e che giocare ci insegna e prepara a vivere”.
Quindi gioco sia, ma mettendo  tutta l’energia, la determinazione, la spinta interna che abbiamo dentro per affrontare e gestire sconfitte e vittorie.

Ragazzi, facciamo nostre le parole di Rita Levi Montalcini:

Pensate al futuro che via aspetta,
pensate a quello che potete fare,
e non temete niente.
….aggiungo: noi siamo con voi !

Accordo di collaborazione tra  AAA e Basket 86 Orbassano.

A seguito degli incontri avuti tra i responsabili tecnici e presidenti delle società AAA e Basket 86 Orbassano si è convenuto che AAA dia supporto a Basket Orbassano nel settore giovanile con particolare attenzione ad U13 dove AAA ha in atto progetto con due squadre.
L’obiettivo è di rafforzare l’attività giovanile di Basket 86 Orbassano per dare continuità e prospettiva al Minibasket e non creare spazi vacanti, generando anzi opportunità di ulteriore incremento di partecipazione locale da parte dei ragazzi di quella età.
AAA supporterà con un  Allenatore formato la squadra 2006/2007 di Basket 86 Orbassano che seguirà il gruppo nei momenti di allenamento (di cui alcuni congiunti con AAA) e di gara  con la disponibilità della Palasangone per disputare le partite casalinghe nella giornata del sabato.
AAA coinvolgerà Basket 86 Orbassano nel circuito Minibasket  2010/11/12  (AAA + Avigliana) con almeno una tappa ad Orbassano nella stagione 2018/19.
Le attività sopra descritte saranno oggetto di confronto fra i responsabili delle associazioni nel corso ed a fine della stagione 2018-19 per valutare i risultati attesi e le modalità di prosecuzione della collaborazione nelle stagioni a venire.

Lo staff tecnico dirigenziale AAA e basket  86 Orbassano

 

L’ALLENATORE

L’allenatore è una persona, e in quanto persona non può essere perfetto.

Ma prende continuamente decisioni affinché il suo team esprima il massimo del potenziale.

Spesso non dorme la notte per trovare soluzioni, per risolvere imprevisti, per pensare a come poter fare, e lavora ore e ore al giorno, anche più dei suoi atleti, per incastrare ogni pezzetto del puzzle al suo posto e assicurarsi che ogni cosa si svolga in maniera proficua. 

E lo fa pur sapendo che non potrà mai mettere d’accordo tutti!

L’allenatore si confronta con il suo staff, capita che lo faccia anche con i suoi giocatori, ma poi è consapevole che essendo il leader, l’ultima parola spetta a lui. 
Quindi si assume la responsabilità, non cerca alibi, non cerca colpevoli in campo o fuori, ma educa i suoi giocatori all’autonomia, alla mentalità vincente, al lavoro duro.

A volte è antipatico, severo, nervoso, ai limiti dell’incomprensibile.

Ma è il tuo allenatore e sappi che anche in quei momenti sta facendo del suo meglio per costruire la vostra prossima vittoria.

Forse sta cercando una reazione, forse rompe un equilibrio per crearne uno di più forte, forse ti abitua alla pressione a cui il tuo avversario ti sottoporrà in gara, forse ti sta spingendo oltre quelli che tu consideravi dei limiti.

E fa male. 
Lo vorresti strozzare perché già tutto ti sembra complicato e hai una quantità pazzesca di cose da dover gestire… perché ci si mette anche lui?!

Perché lui è lì per questo.

Ti allena. 
Ti sfida. 
Il suo compito è quello di portarti ad un livello superiore.
Tecnico, Fisico, Mentale.

L’allenatore ha necessariamente un disegno più completo di quello del singolo atleta e vuole il bene della squadra. 
Lavorerà sempre per ottenere il miglior risultato possibile.
Anche perché il culo è il suo.

Il tuo allenatore è una persona. 
Ricordatelo.

Il tuo allenatore, che tu ci creda o no, sta dalla tua parte: esulta con te e piange con te. Magari di nascosto.
E sono certa che quando ti confronti con lui porti a casa sempre una lezione e un punto di vista che non avevi considerato.

Conviene fidarsi davvero, prendere il massimo che ti può dare e concentrarti solo a mettere grande intensità in ogni allenamento e gara.

Siete una squadra.
Giulia Momoli 
www.giuliamomoli.com
#SportCoaching

 
 

Serie D AAA: II memorial “Andrea Girardi” a Rivalta 22-23 set 2018

 

Si svolgerà  il 22 settembre al Palasangone di Rivalta ed il 23 settembre 2018  al Palazzetto dello Sport di Piossasco, un quadrangolare precampionato con le squadre senior AAA.  Domenica 23 a Piossasco prima delle partite saranno presentate le squadre di Atlavir Rivalta AAA e Alter ’82 AAA che parteciperanno al campionato Piemontese di serie D.
Gradita la partecipazione delle varie componenti dei Club del Progetto.  

Locandina Torneo 22-23 sett

Il coach USA Marcus Kirkland visita i centri di Piossasco

Coach Marcus Kirkland di Wingate Univeristy in questo momento insieme a coach Stan Holt al “Chantaloba Camp” è venuto a trovare e si è intrattenuto con i giovani del minibasket che partecipano al Word Basket Village ed a Estate Insieme organizzata da Alter!! I ragazzi si sono divertiti ed hanno potuto conoscere il coach americano. Molte le richieste di autografi che si è concluso con questa piacevole sorpresa..Toccherà martedi 19 giugno 2018 a coach Stan Holt andare a trovare i bimbi del minibasket di Rivalta accomunati sempre di più al progetto AAA di atlavir, Alter e Agnelli…